Sistema di comando KNX

KNX è uno standard internazionale aperto per il settore della domotica. Esso offre la possibilità di far comunicare fra loro in rete dispositivi di diversi produttori. In veste di sviluppatore e fornitore di componenti KNX, Schenker Storen offre soluzioni KNX anche per l'azionamento automatizzato di tende.

Standard per la domotica

KNX è molto apprezzato nel campo della domotica per la sua facilità d'installazione e di utilizzo. Tutti i dispositivi come sensori, attuatori, tastiere o pannelli touch hanno un indirizzo unico e comunicano tra loro soltanto attraverso due fili. Se sono necessarie modifiche queste vengono fatte generalmente nel software e non è necessario modificare i collegamenti. In caso di ampliamenti è possibile allacciare il dispositivo aggiuntivo alla linea bus esistente.

KNX è estremamente flessibile

KNX è adatto sia per case unifamiliare che per edifici commerciali o uffici. A seconda delle esigenze vengono rilevati i dati completi del tempo meteorologico (luminosità, precipitazioni, vento, temperatura, GPS ecc.) oppure soltanto un determinato valore come ad es. il vento. Questi valori sono a disposizione sul bus e possono essere «letti» e utilizzati da altri partecipanti (attuatori). In questo modo è possibile definire la funzione puntuale di ogni singola tenda.

Schenker Storen, in qualità di sviluppatore e produttore di componenti KNX, guida progetti di comando completi ma offre anche agli assemblatori l'interno assortimento di prodotti per la realizzazione di comandi propri.

Cosa rende unico il sistema di comando KNX di Schenker Storen

  • Standard internazionale aperto per il settore della domotica
  • Adatto per case unifamiliari, per edifici commerciali e uffici
  • Protezione prodotto completa e comfort per tutti i tipi di tende, finestre, porte e luci
  • Elevata flessibilità - a seconda delle esigenze si può assegnare la funzione desiderata a gruppi o azionamenti singoli: ombreggiamento automatico, incidenza del sole, protezione antivento, precipitazioni, ecc.

Highlight costruttivi

  • Il software di programmazione ETS consente l'indirizzamento e la configurazione dei dispositivi
  • Per il comando locale, la configurazione degli ingressi binari per gli indicatori dei valori o i segnali di trasferimento avviene sull'attuatore. In questo modo è possibile utilizzare pulsanti standard e risparmiare sui costi

Opzioni

  • La struttura KNX può essere integrata in modo ideale con il nostro sistema di comando SE 1000, permettendo così la programmazione di ulteriori funzioni in base alle richieste specifiche del cliente. Inoltre, per strutture di dimensioni molto grandi, le tende vengono ordinate in modo chiaro in 32, 64 o più canali.

Per aiutarvi a scegliere Comandi

Panoramica delle funzioni

stazione meteorologica KNX

KNX-Aktoren für 2 Endschalter

KNX-Aktoren für 3 Endschalter

KNX-Aktoren für 24VDC

Centrale

Systemgeräte

Neue Suche