Loading...

Le lamelle a pacco con protezione acustica

Per le sue lamelle a pacco, Schenker Storen ha sviluppato la staffa per telaio per la protezione acustica: un sistema di fissaggio brevettato che riduce di oltre il 60% il livello di rumore massimo che si propaga per via solida in altre stanze. È ideale per elementi distribuiti su più piani e riduce efficacemente la trasmissione del suono per via solida in caso di componenti della facciata e materiali edili che favoriscono il suono, come il legno, e in caso di installazioni su estensioni di telai. Il sistema della nostra staffa per telaio per la protezione acustica si basa sulla norma SIA 181, che descrive la protezione dal rumore nelle costruzioni edilizie.

Norma sulla protezione dai rumori e misure

Gli edifici possono favorire la trasmissione di rumori fastidiosi. Ciò è dovuto al metodo di costruzione e a materiali edili che trasmettono il suono, come il legno, che trasformano gli elementi costruttivi, come le facciate, in casse di risonanza. La trasmissione dei rumori all’interno di un edificio avviene per propagazione del suono per via solida. Le onde sonore nella gamma percepibile dall’orecchio umano si propagano nei corpi solidi come pareti, soffitti o pavimenti. Con determinate superfici vengono riflesse come suono aereo e sono quindi udibili all’interno dell’edificio.

Ecco perché nell’edilizia vige la norma SIA 181 «La protezione dal rumore nelle costruzioni edilizie». Su tale base, Schenker Storen offre anche per il montaggio convenzionale la staffa per telaio per la protezione acustica, unica e brevettata, che assorbe i rumori e riduce sensibilmente le immissioni nell’edificio.

Norma

La norma suddivide i valori in requisiti minimi e requisiti avanzati. È necessario stabilire i livelli di requisiti ed eventuali requisiti particolari di protezione acustica.

Requisiti minimi secondo la norma in caso di sensibilità al rumore media:

  • Rumori funzionali33 dB(A)
    (tende azionate automaticamente – motorizzate)   
  • Rumori prodotti dall’utente 38 dB(A)
     (tende azionate manualmente – manovella)                                  

In caso di requisiti più severi, che generalmente valgono per edifici residenziali, i valori di soglia sono 4 dB(A) più bassi.

Misure

I requisiti di protezione dai rumori possono essere soddisfatti da due tipi di misure:

  • Misure di isolamento acustico primarie: Considerazione della protezione acustica durante la progettazione della pianta, della facciata o la progettazione edilizia, diminuendo la formazione del rumore oppure fornendo il maggior isolamento o attenuazione possibili lungo il percorso di propagazione.
  • Misure di isolamento acustico secondarie: Riduzione o impedimento della propagazione del suono per via solida nell’edificio per mezzo di strati di separazione elastici oppure di elementi che attenuano le vibrazioni per il disaccoppiamento acustico dell’edificio.

Lamelle a pacco con garanzia di silenziosità brevettata

Con l’elemento di fissaggio brevettato abbiamo sviluppato una misura di isolamento acustico unica per le lamelle a pacco di Schenker Storen. L’elemento elastico che attenua le vibrazioni disaccoppia le tende in modo decisivo dall’edificio e impedisce un contatto diretto tra le parti metalliche e i componenti della facciata e i materiali edili che favoriscono il suono. In questo modo si riduce notevolmente la trasmissione del suono per via solida e l’effetto di risonanza delle facciate.

Per le sue lamelle a pacco, Schenker Storen ha sviluppato un sistema di fissaggio brevettato che riduce di oltre il 60% il livello di rumore massimo che si propaga per via solida in altre stanze.

La staffa per telaio per la protezione acustica di Schenker Storen consente ai progettisti di ridurre in modo sostenibile il problema dell’isolamento acustico in caso di facciate con opzioni limitate per contenere il suono per via solida lungo il percorso di propagazione, per esempio in caso di elementi distribuiti su più piani. Questo tipo di fissaggio è adatto anche quando si utilizzano componenti della facciata e materiali edili che favoriscono il suono per via solida, come il legno, oppure in situazioni di montaggio di tende con emissione del suono sfavorevole, per esempio in caso di montaggio su un’estensione del telaio.

Il montaggio della staffa per telaio per la protezione acustica è facile e pratico. Inoltre non influisce sull’altezza e sulla profondità dell’architrave, che possono restare invariate.

Disegni delle lamelle

Da sinistra a destra: Staffa per telaio per la protezione acustica per il montaggio al soffitto con guida per profili, con supporto per il montaggio al muro con guida per profili e per il montaggio al soffitto con guida per funicella.

Attualmente Schenker Storen è l’unica azienda sul mercato a fornire una soluzione di isolamento acustico così efficace.

 

Potrebbe interessarvi anche

Persiana interamente metallica GM 200

L’elegante persiana interamente metallica GM 200 è un prodotto unico tra le lamelle a...

Lamelle a pacco in metallo MV 90

Le lamelle a pacco in metallo MV 90 sono l’upgrade delle lamelle a pacco compatte VR 90. ...

Lamelle a pacco compatte VR 70 / VR 90

Le nostre lamelle a pacco compatte convincono per la grande ampiezza del loro spettro di...